L’”Osservatorio sui Conflitti” si pone lo scopo di creare, all’interno del Dipartimento di Scienze Politiche (DISPO) dell’Università degli Studi di Genova, un centro per lo studio dell’evoluzione della sicurezza internazionale, dei conflitti contemporanei, della politica comparata, del pensiero politico sulla pace e sulla guerra.
Attraverso un approccio interdisciplinare, l’Osservatorio mira a sviluppare un ampio network di docenti, esperti, giornalisti e practitioners (italiani e stranieri) al fine di organizzare eventi (workshop, seminari, conferenze, ecc.), sviluppare ricerche e progetti congiunti (a livello locale, nazionale ed europeo), sostenere l’internazionalizzazione del Dipartimento, e promuovere un dibattito pubblico (aperto a studenti e cittadini) sui temi della sicurezza internazionale.
La “sede” del centro sarà rappresentata unicamente dalla sua piattaforma web, il cui obiettivo sarà quello di fornire visibilità alle iniziative promosse dall’Osservatorio e facilitare la comunicazione interna ed esterna.
La struttura dell’Osservatorio prevede un’unità di coordinamento interno e un comitato scientifico (composto da docenti italiani e stranieri).
L’Osservatorio, direttamente collegato al corso “Guerre, Conflitti e Costruzione della Pace”, nasce in seguito ai primi due anni (2015-2017) del ciclo di seminari “Guerra, Pace e Sicurezza alle porte del Mediterraneo” e ai due workshop internazionali “Conflicts and Insititutions”. Molte delle iniziative promosse hanno dedicato una particolare attenzione al tema dei tirocini formativi, presentando realtà nelle quali è possibile per gli studenti ed i neo-laureati svolgere uno stage.

Chi siamo:

Coordinatori dell’Osservatorio:

Andrea Catanzaro (UNIGE)
Fabrizio Coticchia (UNIGE)

Comitato Scientifico

Pejman Abdolmohammadi (UNIGE)
Giampiero Cama (UNIGE)
Mara Morini (UNIGE)
Francesco Pierini (UNIGE)
Alberto De Sanctis (UNIGE)
Pietro Batacchi (RID)
Vincenzo Bove (Warwick University)
Michela Ceccorulli (UNIBO)
Stefano Costalli (UNIFI)
Enrico Calossi (UNIPI)
Jason Davidson (Mary Washington)
Silvia D’Amato (SNS)
Matthew Evangelista (Cornell)
Alessandro Marrone (IAI)
Hugo Meijer (EUI)
Francesco N. Moro (UNIBO)
Michele Nones (IAI)
Andrea Ruggeri (Oxford)
Francesco Strazzari (NUPI e Scuola Sant’Anna)
Stefano Recchia (Cambridge)
Chiara Ruffa (Swedish Defense University)

Ricerca e Progetti

I temi di ricerca affrontato dall’Osservatorio riguardano lo studio dei conflitti, del pensiero politico relativo alla pace e alla guerra, della relazione tra narrazioni strategiche e sicurezza, della trasformazione militare, del terrorismo, delle politiche estere e di difesa in Italia ed in Europa, del peacebuilding, del rapporto tra partiti e politica estera.
Primo “frutto” del corso “Guerre, Conflitti e Costruzione della Pace” e del ciclo di seminari “Guerra, Pace e Sicurezza alle porte del Mediterraneo” è il volume “Al di là dell’Arcobaleno. I movimenti pacifisti italiani tra ideologie e contro-narrazioni strategiche” (Vita e Pensiero, 2018).
L’Osservatorio di collega anche al blog di difesa e sicurezza “Venus in Arms” www.venusinarms.com

Contatti:

andrea.catanzaro@unige.it
fabrizio.coticchia@unige.it

DISPO
Piazzale E. Brignole, 3a canc.
16125 - Genova (GE)
dispo@unige.it